Giro completo

Arrivo al Piroga alle 14:00 e aspetto Ammirajo bevendo un caffè all’ombra.
La giornata promette bene, nonostante sia già passata la metà di settembre.
Ammirajo arriva, ma si è’ dimenticato le chiavi dell’imbarcazione, così torna a casa a prenderle mentre io custodisco il suo equipaggiamento. Ascolto qualche strumentale per farmi passare il tempo.

Ore 15:55, Ammirajo è tornato da tempo e siamo salpati in un blitz. La giornata è bella, il sole non cuoce e costeggiamo il lago fino ad arrivare alla Moira. Ne scassiamo un paio.

Ore 17:30 Abbiamo fatto una festa con dei Marinai che abbiamo incontrato sotto la Galleria. Tra loro c’era un esperto Pescatore con delle sedie da ufficio installate sulla barca di alluminio. Bello.
Missione “Sposta il secchio da li”. [..Nell’ultima avventura avevo dimenticato il particolare. Il secchio trovato con Ammirajo sotto la ciclabile era stato lanciato dal Mozzo proprio sulla soglia dell’Area Lacustre. Un palese segnalino per i ficcanaso..]
Salto nell’acqua e faccio il bagno. Metto a posto il secchio. Controllo accuratamente la Bombardiera ed è perfetta.

Alle 17:35 si rannuvola di botto con Ammirajo che accelera e io mi pento di aver fatto il bagno. Il vento è contrario e vado in giro in posizioni assurde per asciugarmi. Attracchiamo a una boa e il vento ci rende difficile manovrare.

Ore 17:52 rivediamo Nemo, ma questa volta è Principessa che questa volta finisce in acqua. Inseriamo il pilota automatico e proviamo a dormire per un minuto. Ammirajo fa finta che stia guidando un fantasma e due col pedalò ci guardano stupefatti mentre passiamo.

18:15 nella barca c’è immondizia